FANDOM


Buga Birch è un personaggio di Pokémon Ultimate Tour.                     
  • Primo atwork di Buga.
  • Nuovo atwork di Buga.

AspettoModifica

Buga viene presentato inizialmente con un atwork molte simile a quello di Aaron super4 di Sinnoh, con i capelli castani.

Successivamente, il suo nuovo atwork mostra un Buga con i capelli castani,e gli occhi verdi. Indossa una felpa beige e un paio di jeans. Le sue scarpe sono grigiastre. Porta al collo un paio di cuffie azzurre, ha una borsa tracolla rossa e indossa dei guanti dello stesso colore.

CarattereModifica

Fin dalla sua infanzia si dimostra molto intelligente e informato su tutte le novità riguardanti il mondo pokémon. Buga è un ragazzo riflessivo che sa analizzare bene la situazione.

StoriaModifica

ATTENZIONE: SPOILER!! SE NON VOLETE SPOILER SALTATE QUESTA SEZIONE!!

FucsiapoliModifica

Buga studia alla scuola elementare di Fucsiapoli. Nonostante la sua giovane età, gli piace informarsi in tempo reale sulle novità interessanti riguardanti il mondo. Aiuta a risolvere la situazione, quando un branco di Nidoking fuggiti dalla Zona Safari, minaccia la tranquillità della città.

L'ultimo giorno di scuola, con Lucas, Loreo, Petah e Shon parte per Biancavilla, perché la sua macchina che rivela il tempo di schiusura delle uova, ha notato delle anomalie in quelle uova e i bambini sono preoccupati, quindi vogliono saperne di più e parlare con qualcuno di esperto. Arrivano a Isola Cannella, ma sentendo che le uova stanno per schiudersi, decidono per idea di Shon di entrare nella Villa Pokémon.

Buga scende con i suoi amici nella sala dove sono presenti molti macchinari, e notandone così tanti all'avanguardia, si stupisce perché sono pure più potenti del suo. Buga si reca in palestra con gli altri, dove al posto di Blaine, trova invece Lance un allenatore che si dimostra molto gentile, aiutando i bambini con le loro uova. Buga torna a casa in groppa al Dragonite di Lance.


OlivinopoliModifica

Buga è un allenatore che abita ad Aranciopoli. L'allenatore arriva ad Olivinopoli con la nave, e dopo aver parlato con il suo amico Savino, decide di dirigersi ad Aranciopoli per affrontare Chiara, la capopalestra locale.


Fattoria nei pressi di AmarantopoliModifica

Buga si ferma ad Amarantopoli per il pranzo, ma all'improvviso viene attaccato da un Tauros affamato; senza che il ragazzo dica una parola, il suo Ember lo mette K.O. con un potente Lanciafiamme, che permette al giovane di catturarlo. Un contadino afferma che quel Tauros in realtà è di sua proprietà, anche se ancora non si sa come sia possibile, dato che è entrato nella pokéball di Buga. In realtà quel Tauros è selvatico, ma il contadino lo considerava suo in quanto pascolava nel suo terreno. Dopo che Buga e il contadino si sono riappacificati,  il ragazzo prende il Taruos al quale da il nome di Nando e parte per Amarantopoli.


AmarantopoliModifica

Ad Amarantopoli Buga incontra un uomo che dice di essere Angelo il Capopalestra locale. Il capopalestra lo invita a mettersi al sicuro perché sta attendendo un uomo contro cui lottare. Buga alla fine ascolta il consiglio del capopalestra e si reca in città, mentre Angelo esce fuori per combattere più liberamente. Buga nota in città una grande desolazione e distruzione. Appena entrato in palestra, un bambino gli chiede aiuto, seguito dalla madre ; Buga vedendolo così speranzoso accetta, ma capisce subito di non avere molte speranze contro il suo avversario, ovvero uno dei generali del Team Clepto: Gong. Proprio quando Buga si preparava a lottare, arriva Blaine in suo soccorso, decidono di fare coppia, quindi sceglie il suo Ember per lottare.

PokémonModifica

EmberModifica

Cyndquil è il primo pokémon di Buga. Il suo soprannome è Ember. Il pokémon si è schiuso da un uovo proveniente da Johto, e al momento sta al fianco di Buga da circa 10 anni. La sua altezza è superiore a quella standard, infatti è alto 0,75 m. Ember è molto affezzionato al suo allenatore e la cosa è reciproca, probabilmente, ciò è dovuto al lungo periodo passato insieme. Buga ha allenato il suo Cyndaquil in velocità, combattendo solo con determinati pokémon, in modo da massimizare i punti forti. 

Le mosse conosciute  da Ember sono: lanciafiamme


NandoModifica

Nando è il Tauros di Buga. L'incontro con Buga è inizialmente brusco in quanto, attacca furiosamente Ember Tuttavia, la situazione si risolve poco dopo e il pokémon entra ufficialmente a far parte della squadra.