Fandom

Pokémon Ultimate Tour Wiki

Lucas Wiring

139pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Commenti0 Condividi
  • Atwork di Toni su cui è basato Lucas.
  • Nuovo atwork di Lucas.
Lucas Wiring è il protagonista della fanfiction Pokémon Ultimate Tour.

AspettoModifica

La prima descrizione viene fornita nel Capitolo 1, ad opera del Professor Oak.  "Lucas è un ragazzo di 175 centimetri, castano chiaro con i capelli medio-lunghi. Veste sempre con maglietta bianca e una felpa azzurra, un paio di jeans e delle scarpe in tela bianche."                                                                              

All'arrivo alla Lega di Kanto, Lucas viene descritto seguendo l'artwork di Toni, di Pokémon Nero e Bianco 2.

Successivamente dopo la lotta contro il misterioso allenatore nel Pozzo Slowpoke, cambia look: ha i capelli castani, alzati da una piccola cresta. Gli occhi sono di un colore simile al verde-acqua. Si nota la presenza della barba. Indossa una giacca bianca e blu e una magliettina azzurra. I Pantoloni sono marroni, ma sembrano abbastanza comodi. Le scarpe sono rosse e nere. Indossa dei guanti neri che si abbinano bene alla sua tracolla.

CarattereModifica

Lucas ha generalmente un carattere allegro e solare. Durante le lotte dimostra una grande abilità strategica, a volte dettata dalla fantasia.

StoriaModifica

ATTENZIONE: SPOILER!! SE NON VOLETE SPOILER SALTATE QUESTA SEZIONE!!

Fucsiapoli 13 anni primaModifica

Lucas assiste al mutamento della sua citttà in quella dei numeri a causa della comparsa di Mew. Dato che il Team Rocket aveva catturato suo padre Bill e Blaine e fermato Blue, decide con Shon di aiutare il giovane allenatore, lanciandogli le pokéball che gli erano cadute. Questo gesto ha fatto sì che l'allenatore di Biancavilla sconfiggesse le reclute e liberasse Bill e Blaine.


Fucsiapoli 12 anni primaModifica

Lucas si trovava a scuola con i suoi compagni, quando si tenne una giornata speciale, in cui invitarono il Prof. Elm, per discutere delle uova pokémon. La lezione viene disturbata da alcuni Nidoking che scappati dalla Zona Safari, seminavano scompiglio in città. Dapprima, è intervenuto Elm, ma avendo dimenticato le pokéball, intervengono Lucas e i suoi compagni, che usciti furtivamente dalla classe, cercano di distrarre i Pokémon. La situazione, viene però risolta da un giovane allenatore di nome Red, che li cattura. Lucas, nonostante abbia corso un grande pericolo e sia stato sgridato dalla sua insegnante, riceve un ringraziamento dal professore e da sua figlia, i quali gli regalano un uovo pokémon e un braccialetto.

Terminato l'ultimo giorno di scuola, Lucas e i suoi amici decidono di testare la macchina che indica il tempo rimanente alla schiusa delle uova. Questa rivela delle anomalie nelle uova. I bambini preoccupati e sapendo che le uova stanno per schiudersi, decidono di prendere il mare e partire per Biancavilla per scoprire cosa sta succedendo alle loro uova. Arrivano a Isola Cannella, ma vedendo che le loro uova sono in procinto di schiudersi, non avendo più tempo, decidono di seguire Shon al quale è venuta in mente un idea, quindi lo seguono all'interno della Villa Pokémon. 

Lucas arriva ad una sala piena di macchinari strani, dove trova due diari che narrano della nascita di Mewtwo. Prende il diario scritto da un certo Dr.Fuji. Nella palestra incontro con gli altri suoi amici, Lance che mette a posto le uova e dice di aver messo una sorpresa per loro. Lucas impedisce a Shon di rivelare la sua parentela a Lance, nonostante ciò, il giovane la conosceva già. Lucas insieme agli altri suoi amici, ritorna a Fucsiapoli in groppa al Dragonite che Lance ha prestato loro.


Da Fucsiapoli ad AzzurropoliModifica

Lucas partecipa insieme a Shon alla prova nella Zona Safari per ottenere il patentino di Allenatore. Inizialmente punta a catturare un Dratini, ma quando si reca al lago scopre che Benji ne ha già catturato un esemplare. In quel momento i due vengono attaccati da uno Schyter. I ragazzi scappano, ma vengono bloccati in una grotta e Lucas perde la Poké Ball del suo Charmander, Heat. Interviene allora Shon, che va contro le regole della gara e attacca Schyter. in modo che Lucas possa catturarlo. Lucas poi parte per il viaggio insieme a Shon, Benji e Nora, cugina di Nina. Lungo la pista ciclabile Lucas e gli altri si imbattono in alcuni centauri che li attaccano. Dopo una dura lotta, il gruppo li sconfigge. In seguito i quattro svegliano uno Snorlax che blocca l'accesso ad Azzurropoli e Benji lo sconfigge.


AzzurropoliModifica

Ad Azzurropoli Lucas ha la sua prima lotta in palestra contro Erika. Usando Heat riesce a sconfiggere Gloom, e nella sua prima lotta con Schyter sconfigge il Chansey della capopalestra. Contro il Venusaur della capopalestra, Schyter viene sconfitto, ma Heat vince permettendogli di ottenere la medaglia Arcobaleno. Durante l'incontro Heat si evolve in Charmeleon. In seguito il gruppo incontra il proprietario della pensione pokémon di Johto, che gli chiede un aiuto per recuperare il suo Ditto. I tre lo trovano mentre, trasformato in Kabutops, lotta contro Giovanni. L'uomo, una volta scoperta la verità, smette di lottare. Dopo aver scambiato qualche parola con i quattro ragazzi, si allontana. In premio per l'aiuto, il proprietario della pensione regala ai ragazzi alcune uova. Shon è costretto a rifiutare mentre gli altri accettano.


ZafferanopoliModifica

Giunti a Zafferanopoli, Lucas si precipita in palestra, ma affronta erroneamente Mr. Satan, proprietario del Dojo Karate, sconfiggendo rapidamente il suo Machop con un solo attacco. In seguito si reca alla palestra vera, ma Sabrina lo caccia perchè non lo ritiene all'altezza. Subito dopo si imbatte in un uomo incappucciato che sconfigge facilmente Heat con Omastar. 


CelestopoliModifica

Arrivati a Celestopoli, Lucas affronta il ponte Pepita vincendo. Poi si imbatte in suo padre Bill, e le uova ricevute dai tre si schiudono in tre Eevee con l'aiuto dello Slugma di Bill. Lucas subito dopo affronta Misty in una lotta tre contro tre. Inizialemente Schyter riesce a sconfiggere il Dewgong della capopalestra, ma viene sconfitto dal Poliwhirl della ragazza. Heat riesce a sconfiggere il Poliwhirl, ma contro lo Starmie di Misty non riesce a far nulla se non fargli subire danni da scottatura. Il ragazzo è costretto ad usare il suo nuovo Eevee, che riesce a battere Starmie con l'attacco Palla Ombra. Il ragazzo riesce così ad ottenere la medaglia Cascata.


AranciopoliModifica

Ad Aranciopoli, Lucas affronta la palestra gestita da Savino, basata su lotte a nolo. Lucas ottiene un Pidgeotto. Inizialmente Pidgeotto si trova contro Golem, ma riesce a costringere l'avversario a cambiare con un Bulbasaur. Il pokémon avversario viene addormentato e Savino manda Machamp, che sconfigge Pidgeotto. Lucas manda in campo un Kadabra, che spronato da Lucas si evolve in Alakazam e sconfigge Machamp. Savino allora manda in campo Golem. Alakazam usa i suoi poteri psichici per impedire che la palestra crolli a seguito del Terremoto di Golem, ma così facendo viene sconfitto. Lucas manda quindi il suo terzo pokémon, un Golem. I due usano entrambi Terremoto. La palestra crolla, ma Rullo riesce a portare tutti fuori dalla palestra. Lucas vince la medaglia Coscenza, ma scopre che Rullo non è riuscito a salvare Shon. Lucas, affranto, decide di prendere con se Rullo per esaudire il desiderio dell'amico e farlo evolvere in Golduck. In seguito i tre si recano alla Grotta Diglett, che però scoprono essere crollata a causa del terremoto.


PlumbeopoliModifica

Savino li aiuta teletrasportandoli tutti e tre all'uscita di Plumbeopoli della Grotta Diglett, dove incontrano nuovamente Bill, che gli regala una Pietratuono, che fa evolvere Eevee in Jolteon, e dell'Ambra Antica. Subito dopo che Bill e Savino se ne vanno, i tre si imbattono nell'uomo incappucciato. Questi lo avvisa che i Superquattro gli hanno messo gli occhi addosso. Lucas si reca alla palestra di Plumbeopoli dove una guardia tenta di bloccargli il passaggio. Brock lo fa passare e inizia la lotta tra i due. La lotta inizia con Rullo contro Aerodactyl. Con alcuni ottimi colpi, Rullo sconfigge Aerodactyl. Golbat è il secondo ad affrontare Rullo, ma viene sconfitto con facilità. Brock allora manda Steelix, che blocca Psyduck e usa Terremoto. Il ricordo della tragedia spinge Rullo ad evolversi in Golduck. Potenziato, Rullo riesce a sconfiggere Steelix e a far ottenere a Lucas la medaglia Sasso. Brock consiglia a Lucas di andare all'Isola Cannella per incontrare Blane.


Da Plumbeopoli a BiancavillaModifica

Attraversando il Bosco Smeraldo, Lucas, Benji e Nora si imbattono in Yellow, che li guida fino a Biancavilla. La ragazza li accompagna dal professor Oak, che presta a Nora Gyara e dona a Lucas un Bulbasaur. Lucas e Nora lasciano Biancavilla, mentre Benji decide di restare con Oak.


Isola CannellaModifica

All'Isola Cannella Lucas si imbatte in neve misteriosa e scopre che Blane è apparentemente deceduto. Nora e Lucas si recano al laboratorio di Blane e incontrano lo scenziato, Mewtwo e Alfredo. Lucas sfida Blane in un tre contro tre. Il Jolteon di Lucas sconfigge Magby, ma subisce gravi danni. Jolteon viene sconfitto da Magmar, e Lucas opta per Rullo. Il pokémon non riesce a sconfiggere Magmar, e Lucas usa Heat, che sconfigge l'avversario. Blane sceglie quindi Magmortar. Heat, messo in crisi, si evolve in Charizard. In quel momento, Articuno cromatico irrompe nella stanza inseguito da due membri del Team Magma al comando di Arcanine e Ninetales. Blane consegna a Lucas la Artic Ball e gli chiede di catturare Articuno. Lucas e Heat affrontano i due membri del Team Magma. Sfruttando un Ditto trovato nel laboratorio, riesce a distrarre il Team Magma e a sconfiggerli e, dopo una difficile lotta, a catturare Articuno. Blane spiega che i due uomini erano in realtà i suoi assistenti Dave e Refio, che si erano travestiti per l'occasione. Lucas scopre così i piani dei Superquattro: con l'aiuto di Giovanni, Agatha progetta di utilizzare dei pokémon cromatici per conquistare Kanto. Finora ne sono stati recuperati tre: il Moltres cromatico di Blane, il Mew cromatico di Yellow e lo stesso Articuno. Solo i prescelti possono catturare questi pokémon, oltre alle speciali pokè ball di Franz di Azalina. Alfredo spiega poi che sanno che esistono otto di questi pokémon e ne hanno identificati sette. Blane decide poi di affidare a Lucas l'Espeon di Red, Vee, e la medaglia Fiamma. Lucas lascia andare Articuno, anche se conserva la sua ArticBall per poterlo richiamare. Poi Lucas e Nora partono per Fucsiapoli.


FucsiapoliModifica

I due giungono a Fucsiapoli. Qui partecipano a un nuovo gioco Safari. Durante il gioco, Lucas fa uscire erroneamente Schyter dalla sua sfera. Il Guardiano riconosce Schyter come il capo degli altri della Zona Safari. Lucas decide dunque di aiutare il guardiano lasciandogli Schyter. Prima però i tre salvano un medico, Gale, e un Gligar. Il medico si unisce al gruppo, e Lucas cattura il Gligar. Lucas poi affronta Nina in un tre contro tre. Lucas usa Heat contro il Venomoth della capopalestra. Quando Venomoth usa Sonnifero, il ragazzo scambia Heat con Vee e usando la sua particolare abilità fa addormentare Venomoth. Subito dopo Nina manda Drapion. Con un astuto trucco, Lucas scambia Vee con Heat e riesce a sconfiggere Drapion. Nina usa allora Gengar. Lo spettro sconfigge Vee e Heat, ma viene sconfitto da Rullo. Lucas ottiene la medaglia Anima. Incontrando la madre di Shon, Lucas le lascia Rullo.


LavandoniaModifica

Arrivati a Lavandonia, Lucas sente la storia della musica spettrale e della morte di Mr. Fuji. Poco dopo, si imbattono in una ragazza che chiede il loro aiuto per salvare la Torre Radio. I quattro sconfiggono orde di zombi di pokémon, e alla fine si imbattono in una ragazza svenuta e uno spettro. Usando preveggenza riescono a scoprire lo spirito di un Marowak e a sconfiggerlo. Fanno così conoscenza con Beck e Lucy che decidono di seguirli. 


ZafferanopoliModifica

Lucas scambia provvisoriamente il suo Bulbasaur con Gyara. Poco prima di entrare in città, il gruppo si imbatte in Latias e nell'uomo mascherato. Qui assiste al confronto tra Beck e l'uomo mascherato, e vede questi catturare il leggendario cromatico. Poi spiega a Beck dei prescelti. Poi incontrano Sabrina, venuta a riprendersi il suo Mr. Mime preso dall'uomo mascherato. Giunto in città, Lucas sfida Sabrina. La lotta vede l'Alakazam della ragazza scontrarsi con Heat. Nonostante il miglioramento del pokémon, Lucas viene sconfitto. Fuori dalla palestra incontra Grovy, che gli spiega la causa della sua sconfitta: ha attaccato senza usare alcuna strategia.


AzzurropoliModifica

Arrivati ad Azzurropoli, Lucas sente parlare da Erika di un nuovo capopalestra a Smeraldopoli. Il ragazzo decide quindi di lasciare il gruppo per volare a Smeraldopoli.


Centrale elettricaModifica

Durante il viaggio si imbatte in una tempesta. Atterrato a Celestopoli, Misty spiega che Blane ha avvistato lo Zapdos cromatico e i due volano alla Centrale. Qui si imbattono in Lt. Surge, che ha sconfitto Blane. I due provano a sconfiggerlo, ma Surge potenzia il suo Raichu e sconfigge il Quagsire di Misty. Poi l'ex -capopalestra cattura Zapdos con una Spark Ball. Quando Lucas tenta di attaccare Surge con Heat, il capopalestra colpisce il gruppo. Tuttavia in quel momento Sabrina appare e li teletrasporta via grazie ad Alakazam.


ZafferanopoliModifica

Lucas si ritrova così a Zafferanopoli. Si riunisce con il resto del gruppo, e incontra per la prima volta Gabis. Il fratello di Brock gli consegna l'Aerodactyl resuscitato dall'Ambra Antica da Blane. In questo modo il gruppo riesce a volare a Smeraldopoli.


SmeraldopoliModifica

A Smeraldopoli, Lucas si riunisce con Benji, e affronta Kiyro e Sabrina in una lotta due contro due. Il ragazzo usa Jolteon e Gyara contro Alakazam e Blaziken. Dopo una dura lotta, Gyara sconfigge Blaziken e Jolteon sconfigge Alakazam. In questo modo riesce finalmente a ottenere le otto medaglie.


BiancavillaModifica

A Biancavilla Lucas si riunisce con tutti i suoi pokémon e sceglie quali usare per attraversare la Via Vittoria. Opta Per Heat, Schyter, Rullo, Jolteon, Gyara e Vee. Lascia Glide e Bulbasaur con sua sorella, Aerodactyl con il Professor Oak e affida Articuno a Beck. 


Via VittoriaModifica

Durante il mese passato nella Via Vittoria, Lucas fa evolvere Schyter e lo soprannomina Scirox. La poké ball di Jolteon si rompe a causa dell'Esplosione di un Graveler. Il pokémon dunque rimane sempre all'esterno. Lucas lo ha soprannominato Spark ed ha fatto amicizia con il pokémon.


Altopiano BluModifica

Lucas è l'ultimo ad arrivare in tempo per iscriversi alla Lega. Qui scopre che dietro l'uomo mascherato si nascondevano Green e Blue. Riesce a passare il primo turno, ma poco dopo Red, sotto il controllo di Agatha, si presenta per reclamare Vee e Gyara. Il ragazzo glieli consegna. Al secondo turno, Lucas affronta Grovy e sconfigge il Breloom dell'avversario. Assiste alla rivelazione che il misterioso concorrente K è Koga. Ai quarti di finale, dovrebbe affrontare Blue, ma il ragazzo si ritira. Arriva dunque in semifinale contro Giovanni. Nonostante riesca a sconfiggere Cloyster e Rhydon, ha la peggio contro Deoxys cromatico, nonostante usi anche Articuno. Assiste dagli spalti alla lotta tra Giovanni e Red, rinsavito grazie a Mewtwo e Blane, e assiste anche all'arrivo di Agatha. Interviene e presta a Red il suo Spark, contando sulle capacità del ragazzo. Durante la lotta, con l'aiuto di Sabrina, Red, Blane, Red e Koga, riesce a sconfiggere l'Absol, il Tyranitar e il Wobbufett di Giovanni, e con l'aiuto di Green sconfigge il Kabutops di Blue, sotto il controllo di Agatha. Contro Agatha viene sconfitto, ma all'ultimo viene salvato grazie a Blue, ripresosi. I due sconfiggono l'Haunter e il Gengar della donna, ma subito dopo appare il Darkrai cromatico. Questi fa sparire i presenti in campo finchè non rimangono solo Blue, Red, Green, Lucas e Heat. Ascolta attonito la storia di Agatha e del Team Clepto. Quando però Darkrai sta per colpirlo e farlo sparire interviene Wes, che cattura e purifica Darkrai e Deoxys. Assiste poi alla fuga di Agatha e Giovanni.


Partenza per JohtoModifica

Tornato a Biancavilla, Lucas chiede agli amici se vogliono venire con lui a Kanto. Beck accetta, mentre Nora, Gale e Grovy rifiutano per partire rispettivamente per Hoenn o lavorare nella palestra di Kiyro a Smeraldopoli. Lucas inoltre lascia tutti i suoi pokémon a Kanto, tranne Grow, Glide, Heat (su consiglio del Professor Oak) e Spark (per far riparare la sua pokéball ad Azalina), affidandoli alle cure degli amici.


FiordoropoliModifica

Arrivato in città, non vede l'ora di affrontare la sfida in palestra, Alfredo decide di salutarlo, perché suo nipote (il nuovo capopalestra di Mogania) è giunto in città e Afredo non vorrebbe che si conoscessero ancora, perché potrebbe compromettere le sorti della loro futura battaglia. Mentre Franz racconta a Beck le origini di Johto, Lucas sconfigge Chiara, ma non capisce perché Glide e Grow non riescano a lottare, quindi incontra Renzo (il fratello di Chiara, figlio della coppia che gestisce la pensione, che incontrò tempo prima ad Azzuropoli quando consegnò a lui e ai suoi amici delle uova pokémon) che dice di voler aiutare lui e i suoi pokémon. Renzo prende in consegna per un po' i pokémomn di Lucas perché a suo parere, Lucas non li ha allevati bene, dato che li ha sempre lasciati uìin custodia a qualcuno.


Bosco di LecciModifica

Lucas capisce con gli altri, che Alfredo li ha ingannati e non ha consegnato a Franz la sfera contenente Celebi, la sfera GS. Lucas incontra Brock e la prof. Ivy che gli dicono che anche altri allenatori da Kanto, sono giunti a Johto, perché intendono fermare l'anziano di Mogania. 


AzalinaModifica

Lucas si alza di buon ora e si dirige verso la palestra di Azalina. Tuttavia, commette un errore, e finisce nel Pozzo Slowpoke, dove un allenatore lo attacca, perché crede che Lucas sia alla ricerca della Roccia di Re. Lucas viene sconfitto dallo Slowking dell'allenatore che irritato dai modi gentili di Lucas e dalla sua "debolezza", intende attaccarlo. Ma improvvisamente uno Squirtle, si aggrappa alla gamba dell'allenatore di Slowking. Lucas riesce a restare illeso dal colpo di Slowking, nonostante lui stesso non sappia come, dice solo che sarà stato il destino. Prova a spiegare all'allenatore cosa sono per lui i pokémon. Ma l'avversario lo critica molto, riconosce Lucas, lo lascia andare, ma non prima di aver messo in forze Spark e di aver detto di conoscerlo e di sapere che è figlio di Bill e nipote di Oak!

Grazie all'aiuto di Heat e Sparl trova una Roccia di Re, in seguito riesce ad uscire dal Pozzo, sorretto dal suo Charizard. I suoi pokémon lo portano alla casa dell'artigiano, dove riposa per circa un giorno. Dopo che si riprende, riceve da Franz, alcune Balls speciali, ottenute dalle Ghicocche. Lucas conosce Blaze il figlio di Franz e Quarzo il proprietario di un negozio di abbigliamento il quale regala al ragazzo e alla sua amica i vestiti che hanno scelto. Lucas dopo aver raccontato cosa gli è accaduto nel pozzo, scopre che quel ragazzo è colui che ha causato la distruzione di Amarantopoli. Lucas viene a sapere che il nome di costui è Riky, un vecchio amico di Blaze e Quarzo, ceh è cambiato imporovvisamente. Chiede a Renzo di restituirgli Grow e Glide, Renzo accetta e gli dona anche il condividi esperienza per far crescere la sua squadra. Lucas si prepara ad affrontare Raffaello e diventare più forte. Sfida Raffaello nella sua palestra, dove però nota che il suo avversario è molto più abile di quel che si aspettasse, ma ricordando tutte le sue sconfitte, determinato a non perdere più, si gioca il tutto per tutto con il suo Glide, determinato quanto lui a vincere.

PokémonModifica

HeatModifica

Heat è il primo pokémon di Lucas, un Charmander. Non si sa esattamente da quanto lo abbia, ma sicuramente da molto tempo prima dell'inizio dell'avventura (il Professor Oak afferma "praticamente da sempre"). Appare per la prima volta nel Capitolo 1. Si evolve in Charmeleon nel Capitolo 3 al termine della lotta contro Erika, e in Charizard nel Capitolo 13 durante la lotta contro il Magmortar di Blane. Partecipa a quasi tutte le lotte di Lucas e anche alla Lega e anche nel viaggio a Johto.

Le mosse utilizzate da Heat nel corso della storia finora sono: Muro di Fumo, Braciere, Lanciafiamme, Ira, Ira di Drago, Fuocofatuo, Lacerazione, Volo, Ombrartigli, Fuocobomba e Sostituto.

SciroxModifica

Scirox è lo Scizor catturato da Lucas nella Zona safari quando era uno Schyter nel Capitolo 1. Ha una cicatrice sull'occhio sinistro. Lucas l'ha usato in molte lotte in palestra, dove si è sempre fatto valere. Nel Capitolo 16 Lucas lascia Schyter nella Zona Safari, per permettere al pokémon di aiutare il Guardiano a controllare gli altri Schyter, andati fuori controllo dopo la cattura del loro capo, Scirox appunto. Nel Capitolo 26 Schyter viene richiamato da Lucas in preparazione per la Lega Pokémon, e viene scelto tra i pokémon da usare alla Lega. Nel mese passato nella Via Vittoria, Schyter si evolve in Scizor. Alla Lega, nel Capitolo 30, affronta e sconfigge il Breloom di Grovy. Nel Capitolo 35, si sacrifica per proteggere Heat da un Dragobolide del Latios Cromatico di Blue, dopo aver sconfitto il Tyranitar di Giovanni con un Pugnorapido.

Le mosse utilizzate di Scirox sono: Taglio, Doppioteam, Attacco d'Ala, Ira, Forbice X, Tagliofuria, Pugnorapido, Sostituto, Danzaspada e Coleomorso.

SparkModifica

Spark è il Jolteon evolutosi da un Eevee schiuso da un uovo ricevuto da Lucas nel Capitolo 4. L'uovo si schiude nel Capitolo 6. Nel Capitolo 7, Eevee partecipa alla battaglia contro Misty sconfiggendo Starmie. Si evolve nel Capitolo 9 in un Jolteon grazie a Bill, che regala a Lucas una Pietratuono. Nel Capitolo 12 affronta e sconfigge il Magby di Blane, ma viene sconfitto da Magmar. Nel Capitolo 26 viene scelto da Lucas per far parte del team per la Lega. Durante l'allenamento, la poké ball di Spark si rompe, e il pokémon da quel momento resta sempre al fianco di Lucas. Nel Capitolo 34, Lucas presta Spark a Red per lottare contro Giovanni e Agatha. Viene però sconfitto dal Tyranitar di Giovanni.

Le mosse utilizzate da Spark sono: Palla Ombra, Attacco Rapido, Fulmine e Sostituto.


AlakazamModifica

Alakazam era originariamente un pokémon usato nelle lotte a nolo nella palestra di Savino. Lucas lo usa, quando ancora era un Kadabra, nel Capitolo 8. Il pokémon si evolve mentre lotta contro Machamp, riuscendo a sconfiggere l'avversario. Viene poi messo KO nel Capitolo 8 bis, quando cerca di impedire alla palestra di crollare. Nel Capitolo 32, Savino lo dona a Lucas per sostituire i pokémon che il ragazzo aveva dovuto restituire a Red. Riesce a sconfiggere il Cloyster di Giovanni, ma viene sconfitto da Deoxys Cromatico.

L'unica mossa usata da Alakazam è Psichico.


RulloModifica

Rullo è il Golduck di Lucas, evoluzione di Psyduck. Era originariamente il primo pokémon di Shon, che lo usa per salvare Lucas e Benji nel Capitolo 1. Nel Capitolo 2.1 Shon fa intervenire Rullo per aiutare Lucas. Dopo la morte di Shon nel Capitolo 8 bis, Lucas adotta Rullo. Nel Capitolo 10, Rullo si evolve in Golduck durante la lotta contro lo Steelix di Brock. Nel Capitolo 13 affronta il Magmar di Blane ma viene sconfitto da un Tuonopugno. Nel Capitolo 17 affronta e sconfigge il Gengar di Nina. Nel Capitolo 26 viene scelto tra i pokémon da usare alla Lega. Nel Capitolo 32 affronta e sconfigge il Rhydon di Giovanni, ma viene sconfitto dal suo Cloyster.

Le mosse usate da Rullo sono: Confusione, Inibitore, Teletrasporto, Psichico, Pistolacqua, Idropompa e Iperraggio.


GrowModifica

Grow è il Bulbasaur di Lucas. Lo riceve dal Professor Oak nel Capitolo 11. Nel Capitolo 19 Lucas lo scambia con Nora per Gyara. Nel Capitolo 26 lo riottiene, ma non lo sceglie per partecipare alla Lega, anche se lo lascia con la sorella. Lo porta a Johto con lui, dove per un primo momento sta con Renzo, per prendere fiducia nelle lotte, poi torna dal suo allenatore, più motivato di prima.

Si conosce solo la mossa Profumino.

GlideModifica

Glide è il Gligar di Lucas. Il ragazzo lo cattura nel Capitolo 16 nella Zona Safari. A Glide non piace restare nella poké ball, quindi passa il tempo sulla spalla di Lucas. Glide partecipa alla lotta contro gli spettri nel Capitolo 18, ma viene sconfitto dallo spettro di Marowak. Nel Capitolo 26 non viene scelto per partecipare alla Lega, ma Lucas decide di lasciarlo alla sorella insieme a Grow. Lo porta con se a Johto, dove lo lascia prima a Renzo per fargli prendere confidenza con le lotte ed essere più sicuro di se, poi viene restituito a Lucas che lo utilizza nella lotta contro Raffaello.

Le mosse usate da Glide sono Forbice X e Finta, Privazione, Scacciabruma e Protezione.

Articuno cromaticoModifica

Articuno Cromatico è uno dei pokémon di Lucas. Il ragazzo lo cattura nel Capitolo 14 con la ArticBall. Nel Capitolo 15 lo lascia alle Isole Spumarine su consiglio di Blane. Lo richiama nel Capitolo 26, ma non lo sceglie tra i pokémon da usare alla Lega. Nel Capitolo 33 tenta di usarlo contro il Deoxys Cromatico di Giovanni, ma questo risulta nettamente più forte.

Le mosse usate da Articuno sono: Geloraggio, Volo e Bora.

AeroModifica

Aero è l'Aerodactyl di Lucas, rigenerato dall'Ambra Antica ricevuta da Bill nel Capitolo 9. Nel Capitolo 23 Gabis lo consegna a Lucas. Nel Capitolo 26 Lucas non lo sceglie per la Lega, preferendo lasciarlo al Laboratorio del Professor Oak.

L'unica mossa usata da Aero è Volo.

Pokémon usati temporaneamenteModifica

PidgeottoModifica

Lucas usa Pidgeotto nella lotta a nolo contro Savino nel Capitolo 8. Il pokémon sconfigge Bulbasaur, ma viene sconfitto da Machamp.

Le mosse usate da Pidgeotto sono: Turbine, Raffica e Attacco d'Ala.


GolemModifica

Lucas usa Golem nella lotta a nolo contro Savino nel Capitolo 8 bis. Il pokémon sconfigge, dopo una lunga lotta, il Golem di Savino.

Le mosse usate da Golem sono: Fangosberla e Terremoto.


GyaraModifica

Gyara era originariamente il Gyarados di Red. Il Professor Oak lo affida a Nora nel Capitolo 11, e la ragazza lo passa a Lucas nel Capitolo 19 in cambio di Grow. Lucas lo usa nel Capitolo 25 contro Kyiro e Sabrina, e il pokémon sconfigge il Blaziken di Kiyro. Nel Capitolo 26 Lucas lo sceglie per la Lega. Tuttavia, nel Capitolo 29, Red, sotto il controllo di Agatha, lo riprende.

Le mosse usate da Gyara sono Surf, Sostituto, Dragodanza, Cascata, Provocazione e Sgranocchio.

VeeModifica

Vee è l'Espeon di Red. Lucas lo riceve da Blane nel Capitolo 15 e lo usa nella lotta in palestra contro Nina nel Capitolo 17. Nel Capitolo 26 lo sceglie per la Lega, ma nel Capitolo 29 lo restituisce a Red insieme a Gyara.

Le mosse usate da Vee sono: Calmamente, Veicolaforza, Sostituto e Staffetta.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale