FANDOM


Cestista

Sprite utilizzato per Shon

Shon Cloak è un personaggio di Pokémon Ultimate Tour.

AspettoModifica

L'aspetto di Shon è basato sullo sprite del cestista di Pokémon Bianco2 e Nero2.


CarattereModifica

Shon era allegro e solare come Lucas. Era inoltre molto generoso.


StoriaModifica

ATTENZIONE: SPOILER!!! SE NON VOLETE SPOILER SALTATE QUESTA SEZIONE!!!

Fucsiapoli 13 anni prima Modifica

Shon è a casa di Lucas, quando Mew fa la sua comparsa, con lui anche alcune reclute del team rocket, che non volendo essere disturbate, intrappolano Blaine e Bill, tenendo sotto tiro Blue. Shon e Lucas laciano le pokéball di Blue che gli erano cadute, grazie alle quali riesce a vincere contro il team rocket e liberare Bill e Blaine.


Fucsiapoli 12 anni primaModifica

Shon durante una lezione sulle uova pokémon tenuta dal Prof. Elm, collabora con i suoi amici per salvare la città da un branco di Nidoking inferocito. Vengono però salvati da Red, che li cattura tutti. La maestra si preoccupa molto per loro, ma Elm e Candace gli offrono delle uova per l'aiuto che hanno dato.

Appena uscito da scuola Shon corre a casa di Buga per vedere la sua ultima invenzione: una macchina in grado di comunicare il tempo rimasto alla schiusa delle uova. I bambini preoccupati per un messaggio particolare della macchina e perché le loro uova iniziavano a dare segni di schiusura, partono per Biancavilla in modo da poter parlare con Oak e sapere notizie su quel messaggio apparso nel macchinario. Arrivati a Isola Cannella, le uova si stanno per schiudere, ma Shon ha un idea ed entra nella Villa pokémon, i suoi amici lo seguono. 

Shon appoggiandosi distrattamente a una statua raffigurante Mewtwo attiva un meccanismo che fa comparire una rampa di scale, alla fine della quale c'è una stanza piena di macchinari all'avanguardia, dove trovano le chiavi per la palestra. Nella palestra incontra Lance un allenatore che grazie alle sue abilità riesce ad aiutare i bambini con le loro uova, prima di riportarli a casa, prestando loro il suo Dragonite.


Da Fucsiapoli ad AzzurropoliModifica

Shon partecipa all'esame della Zona Safari di Fucsiapoli, ma per salvare Lucas e Benji Shon attacca Scirox. Questo gli costa l'esame, ma Nina decide di far viaggiare il ragazzo con Lucas, Benji e Nora. Nella Pista Ciclabile, Shon aiuta Lucas in un momento di difficoltà.


AzzurropoliModifica

Ad Azzurropoli Shon prima assiste alla lotta tra Lucas ed Erika, poi aiuta insieme ai compagni il proprietario della Pensione Pokémon di Kanto.


ZafferanopoliModifica

A Zafferanopoli, Shon insieme agli altri si reca prima al Dojo Karate poi alla palestra, dove Sabrina rifiuta la lotta con Lucas. Assiste alla sconfitta di Lucas contro l'uomo mascherato.


CelestopoliModifica

A Celestopoli, Shon assiste alla lotta contro il Ponte Pepita e alla lotta in palestra di Lucas.


AranciopoliModifica

Ad Aranciopoli, Shon assiste alla lotta tra Lucas e Savino. Quando il Terremoto di Golem fa crollare tutto, Shon ordina a Psyduck di portare tutti fuori, ma il pokémon non riesce a portarlo fuori e Shon resta ucciso.

PokémonModifica

RulloModifica

Rullo è stato l'unico pokémon di Shon, uno Psyduck. Quando Shon muore, Lucas lo porta con se. Le mosse usate da Rullo quando apparteneva a Shon sono state: Inibitore, Confusione e Teletrasporto.

CuriositàModifica

  • Shon è basato su un amico di Lucas_W morto in un incidente stradale. A esso è dedicata tutta la storia della fanfiction. Il capitolo S4 è scritto in ricordo dei due anni dalla sua scomparsa.